CONDIVIDI

Tra i libri di successo che stanno inaugurando il 2021 c’è sicuramente quello di Jessica Marchionne: “Le campane di San Pietroburgo”. Edito da Words Edizioni, si tratta un fantasy/storico dalla trama avvincente, in grado di catturare il lettore parola dopo parola.

 

Libri di successo: Jessica Marchionne e il suo romanzo d’esordio

 

Tra i libri di successo di questo nuovo anno iniziato da poco, è doveroso citare un romanzo appena uscito. Si tratta di un’opera appartenente al genere fantasy/storico, raccontata da Viktor e Gravil, i due protagonisti. Il primo è stato abbandonato dalla famiglia, mentre il secondo è una vera e propria vittima della ferocia di Lenin.

Il capolavoro mescola magia e creatività ad uno sfondo storico descritto in modo perfetto, mentre il lettore viene stupito dall’entrata in scena di Anastasia Romanov. I due personaggi principali sono anche vittime della solitudine e di un tempo ingannevole, capace di fare tante promesse e non sempre di mantenerle. Nonostante le difficoltà, riescono a farsi forza a vicenda, sostenendosi l’un l’altro grazie all’affetto reciproco.

 

Il successo

 

Jessica Marchionne è nata nel 1991 e vive a Sezze. L’opera “Le campane di San Pietroburgo” è uscito da poco, ma già sta avendo un successo fenomenale. Quello che piace ai lettori, oltre al modo di scrivere perfetto e avvincente, è il mix tra il genere storico e quello fantasy, ma non solo.

A rendere quest’opera un capolavoro è anche l’intreccio e la creazione di personaggi dalla personalità particolare come la loro storia e il loro carattere, ricco di sfaccettature e di una grande forza d’animo. Questo romanzo breve contiene al suo interno tutte le potenzialità per poter catturare una larga fetta di lettori, che ad ogni pagina rimarranno sempre più curiosi di come si concluderà la trama e di quello che faranno i personaggi. Insomma, non resta che leggerlo, per riuscire a viaggiare nella storia, ma anche nella fantasia.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here