CONDIVIDI

Amy Winehouse è stata una delle cantanti più influenti degli ultimi anni, nonostante la sua carriera sia stata breve (a causa della sua morte avvenuta il 23 luglio 2011), ha lasciato il segno nel Mondo della musica. Il soul bianco da lei riproposto ha scalato le classifiche non son in Inghilterra, sua terra d’origine, ma anche nel resto d’Europa ed Oltreoceano.

Qui sotto vi riproponiamo le 5 canzoni, da noi ritenute, le più belle:

5. Stronger than me


Singolo di esordio della cantante: non potevamo non includerlo.

4. I know I’m no good


Brano è stato tratto dall’album “Back to Black“.

3. Tears dry on their own


Non solo la canzone ha un bellissimo sound: anche il videoclip, girato tra le strade di Hollywood, merita di essere visto.

2. Rehab


Questa canzone è forse quella più personale, che riguarda direttamente la vita di Amy. Parla della sua tossicodipendenza e di come lei non voglia e soprattutto non riesca a curarsi. Un singolo posizionato dalla rivista “Rolling Stones” all’ottava posizione nella classifica delle “100 Best Song of the 2000s

1. Back to Black


In questo brano, che può essere definito quasi come una struggente dedica d’amore, il soul bianco di Amy rende la canzone ancora più bella e affascinante.

Amy Winehouse: le 5 migliori canzoni

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here