CONDIVIDI

La merenda è un pasto importante della giornata, anche se molte persone la saltano, per mancanza di tempo. In teoria però si dovrebbero svolgere cinque pasti al giorno. Per chi ha tempo per prepararne una, l’ideale sarebbe puntare ovviamente su spuntini sani, ma nello stesso tempo gustosi e anche ricchi di nutrienti importanti, che contemporaneamente non appesantiscono. In questo modo si riuscirà ad arrivare alla cena senza problemi e soprattutto senza avere una fame eccessiva, ma senza aver mangiato in modo eccessivo.

 

La merenda: ecco alcune idee per farne una sana ma anche gustosa e adatta a tutte le età

 

La merenda è uno spuntino importante, ma si deve sottolineare che deve rimanere tale, quindi non deve essere composto da piatti troppo esagerati, né essere sostitutiva di un pranzo o addirittura un anticipo della cena. L’ideale per rimanere leggeri e nello stesso tempo saziarsi, nonché per aumentare la velocità del proprio metabolismo, è puntare sulla frutta. Per rendere questa più gustosa, si possono unire tra loro diversi elementi, formando in questo modo una macedonia gustosa e fresca.

Per una merenda ancora più speciale poi si può anche optare per frutta esotica, così da assaporare gusti nuovi o comunque non abituali.

 

Le altre idee

 

Oltre alla frutta però è possibile anche optare per delle centrifughe di verdure o sempre di frutta oppure insalate o magari anche una bevanda con qualche biscotto, per spezzare la fame. Una fetta di dolce fatto in casa può essere un’altra buona idea, anche se l’ideale sarà sempre puntare su frutta e/o verdura, per rimanere leggeri e non esagerare. L’importante è scegliere di fare sempre un’alimentazione corretta, senza rischiare di strafare, soprattutto a merenda. Questo pasto infatti non deve mai essere un sostituto della cena e nemmeno una continuazione del pranzo, ma semplicemente un modo per velocizzare il metabolismo e arrivare a cena nel modo giusto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here