CONDIVIDI

Si avvia verso il gran finale La Dama Velata, fiction in costume di Rai uno che continua ad entusiasmare il pubblico italiano e a macinare ottimi ascolti, nonostante la programmazione concorrente della seguitissima soap spagnola Il Segreto. Giovedì 9 aprile andrà in onda la quinta e penultima puntata, e la storia, che vede tra i suoi protagonisti Miriam Leone, Lino Guanciale e Andrea Bosca, diventa ancora più intricata e ricca di colpi di scena. La puntata scorsa si era conclusa con Clara che affronta la scioccante scoperta del tradimento del marito Guido con la baronessa De Blemont, a cui si aggiunge una condizione di salute precaria dovuta all’effetto del veleno che sta ingerendo senza esserne a conoscenza.

La morte di Ludovico sconvolge tutti ma soprattutto Clara (Miriam Leone), la quale nutre il sospetto che il marito sia in qualche modo coinvolto nella scomparsa del suo caro amico nonché socio in affari. Ma il laudano che Adelaide (Lucrezia Lante della Rovere) continua a somministrarle di nascosto le provocano incubi e allucinazioni che la fanno sembrare pazza agli occhi di tutti, compresi quelli del marito che acconsente a rinchiuderla in un manicomio.

Il conte Guido Fossà (Lino Guanciale) intanto deve affrontare una forte crisi economica che minaccia il setificio e che lo costringe a rivolgersi ancora alla Baronessa De Blemont per chiederle un nuovo prestito. Quest’ultima, pedina di un complotto mosso alle spalle della coppia dalla zia Adelaide e dal cugino Cornelio (Andrea Bosca), chiederà come garanzia un’ipoteca sulla tenuta di San Leonardo: dopo anni di intrighi e menzogne, con Clara lontana, finalmente il diabolico piano del duo inizia a prendere forma. Solo quando è ormai rinchiusa tra le quattro mura di un manicomio la contessa Grandi Fossà si rende conto di non essere pazza, ma di essere stata avvelenata da qualcuno che sta tramando contro di lei: la zia Adelaide, Cornelio o forse Guido? Per scoprirlo decide allora di scappare, ma nella fuga, inseguita, cade nell’Adige. Quando verrà ritrovata una sua scarpa sulla riva del fiume, tutti crederanno che la donna, in preda alla follia, si sia suicidata.

E qui che il racconto di Clara si conclude, e ci ritroveremo esattamente al punto da cui la fiction è partita: la donna misteriosa che scruta tutti da lontano nascosta da un velo scuro è proprio lei, la contessa, decisa a scoprire chi ha causato la sua infelicità, e soprattutto decisa a salvare la figlia Aurora da un tragico destino.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here