CONDIVIDI
kira mayer

La modella e influencer Kira Meyer si è trovata in una situazione piuttosto particolare, dopo essere stata fermata dalla polizia in Russia senza patente, prima la giovane ha aggredito gli agenti, poi per chiedere scusa (e evitare il verbale) ha offerto a questi ultimi un rapporto sessuale a tre. Non è andata bene per Kira Meyer che si è ritrovata multata e denunciata prendendo ben 18 mesi di carcere.

Kira Meyer è una nota influencer Instagram, famosa soprattutto per i suoi scatti sexy che l’hanno portata a raggiungere 148mila followers. Una bomba sexy tipica del social, capace di fare del suo corpo e delle sue foto più spinte una vera e propria rendita.

La notorietà deve averle dato però alla testa, la Mayer infatti guidava senza patente dopo che questa le era stata revocata a causa di un incidente. La reazione violenta e la successiva proposta indecente, potrebbero essere legate ad abuso di stupefacenti o alcol, anche se al momento la notizia non ha lasciato trapelare queste informazioni.

Fatto sta che la modella è finita in tribunale, i due agenti non hanno portato prove del tentativo di corruzione, la modella stessa ha però affermato: “Mi pento e mi scuso”.

Il vero problema è che il fatto ha portato alla chiusura del suo account Instagram, certo la Mayer non ci metterà molto a recuperare i suoi followers, di sicuro però la chiusura momentanea le arreca un bel danno economico, oltre ai 18 mesi che non è certo debba scontare.

Di sicuro la vita della giovane è cambiata all’improvviso a causa della sua condotta, ecco che da star di Instagram si ritrova invece in un mare di guai.

Siamo sicuri però che presto i fan, torneranno a riempire i suoi eventuali nuovi account, e che la ventiquattrenne saprà ricompensarli con i suoi scatti più hot.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here