CONDIVIDI
jurassic world cinema

Jurassic World – Il regno distrutto arriva finalmente nei cinema italini e trionfa superando tutti e raggiungendo immediatamente la vetta della classifica: il film che vede tra i protagonisti Chris Pratt e Bryce Dallas Howard ha registrato ben 3.704.000 euro, con una media di 4.000 euro e una distribuzione in 90 copie.

Un buonissimo risultato per un prodotto costato 170 milioni di dollari. Il film ne ha già fatturati 151 nel mercato straniero, e non è ancora arrivato negli USA dove uscirà il 22 giugno facendo presumibilmente un gran botto.

Jurassic World e i suoi dinosauri moderni spodestano quindi Solo: a Star Wars Story che vede già insediato il suo predominio da un altro blockbuster. Solo si deve accontentare di 360.000 euro con un totale di 3.840.0000 in Italia, un cifra abbastanza fiacca per un prodotto di questo tipo. A livello mondiale lo troviamo sui 312 milioni di dollari, il film è costato invece 250 milioni e potrebbe essere il primo flop nella storia di Guerre Stellari, nonostante i grandi risultati a livello di critica. Viene da pensare che la scelta di bombardare l’utenza con il franchise a cadenza annuale non sia una bona idea a livelli di risultati, portando lentamente gli appassionati alla noia.

Deadpool 2 rimane in classifica tenendo la terza posizione con 655 milioi di dollari e livello mondiale che possono far sorridere i produttori, anche se non si raggiungono i 783 del precedente episodio.

Al quarto posto troviamo la commedia: La truffa dei Logan, un risultato intermedio per un film che non è comunque costato moltissimo.

Al quindi posto troviamo invece Dogman di Matteo Garrone, film che racconta la vicenda del Canaro della Magliana e che raggiunge la quota nazionale di 2.226.000.

L’analisi generale di questo ultimo periodo mostra come sequel e spin off stiano iniziando a stancare il pubblico, in particolare di fronte a una cadenza troppo ravvicinata e priva di attesa per i vari film.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here