CONDIVIDI

“Il tempo è bellissimo!”. Così inizia la puntata numero uno dell’Isola dei famosi 2015 targata Canale 5. Alfonso Signorini svela il primo segreto dell’isola: Rocco Siffredi soffre di vertigini e stasera dovrà affrontare questa paura gettandosi dall’elicottero. E guarda caso è proprio Rocco il primo a tuffarsi. I primi presentati con le apposite schede naufraghi sono: Alex Belli, Valerio Scanu, Andrea Montovoli e poi la guest star Rocco Siffredi.

Ancora dubbi sulla decisione della Spaak di restare o partire. Al primo collegamento le nubi hanno lasciato spazio al cielo terso e al sole cocente, forse anche sul volto di Caterina, come la chiama Mara Venier. Viene subito annunciata una delle sorprese di questa edizione dell’Isola dei Famosi: Playa Desnuda. Qui non c’è spazio per il superfluo, non naufraghi ma eroi: in pratica la totale rinuncia di scarpe, magliette e pure mutande. Esperienza estrema: due naufraghi che non avranno nulla se non un kit di sopravvivenza. Sempre e solo due concorrenti: Adamo ed Eva 2.0. Playa Desnuda è la versione rinnovata della Playa che ha visto qualche anno da vincere Sergio Muniz.

Prima prova immunità che affrontano i primi quattro naufraghi sbarcati: trasporto selvaggio di granchi e percorso ad ostacoli che prevede bagno nel fango e nella sabbia. A vincere è Alex Belli. Valerio Scanu sembra restio alla prova: non disposto a prendere in mano i granchi, Alvin prova ad aiutarlo ma lui si rifiuta.

Secondo gruppo: Catherine Spaak, Patrizio Oliva, Melissa P., Pierluigi Diaco. Ma Catherine Spaak scompare improvvisamente nel nulla. Nè Alessia, né un imbarazzato Alvin sanno cosa ne sia della Spaak che pare non sentirsi bene. Il gruppo 2 affronta un’altra prova immunità che dovrebbe essere una prova d’intelligenza ma non la supera nessuno (per la gioia del web). Viene annunciato il modello francese, Brice Martinet un “Adamo assoluto”. È lui il primo papabile Adamo che potrebbe accettare la sfida della Playa Desnuda.

Terzo gruppo: tutte donne. Charlotte Canigia, Fanny Neguesha, le Donatella, Rachida Karati.
E dopo Adamo, ecco svelata la casta Eva: Cecilia Rodriguez. Ma Catherine Spaak che fine ha fatto? Per rispondere alla domanda ecco un collegamento privato dalla postazione nomination. Lei ribadisce la decisione di abbandonare il programma dopo lo shock che ha vissuto sulla barca che settimana scorsa ha tentato di far raggiungere ai concorrenti Cayo Cochinos. La decisione è irremovibile: la Spaak lascia Cayo Paloma prima ancora di approdarvi.

Playa Bonita è la terza location del reality: l’isola di Bengodi versione Mediaset. Isola a Cinque stelle: cameriere personale, massaggi, champagne, una Cinquecento versione acquatica. La Playa in questione è destinata per i vincitori delle prove. E la prova di coraggio arriva anche per le donne dell’isola: fuoco e fiamme. A vincere la prova è Fanny e Signorini la sponsorizza. Ma ad andare a Playa Bonita saranno in tre e il terzo lo scelgono Alex e Fanny: Pierluigi Diaco.

Brice accetta di stare a Playa Desnuda ed ecco comparire il paravento che copre agli spettatori le grazie del naufrago. È il momento delle nomination: le Donatella votano Charlotte; Patrizio Oliva e Rachida votano Valerio Scanu; Rocco Siffredi nomina Valerio; Charlotte opta per Patrizio; Andrea vota Patrizio; Melissa scrive Valerio; Valerio vota Patrizio Oliva. Il nominato della settimana è Valerio Scanu. Nel frattempo Cecilia Rodriguez accetta di spogliarsi e rimanere su Playa Desnuda. Da Playa Bonitas arriva il nome del secondo nominato dal trio dei naufraghi benestanti: Patrizio Oliva. Ha inizio l’avventura.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here