CONDIVIDI

Seconda settimana in testa al box office italiano per Capitan America: The winter soldier, secondo capitolo delle avventure del supereroe Marvel, interpretato da Chris Evans, che fa parte della seconda generazione dei film Marvel, usciti dopo il boom di The Avengers. Il film ha incassato nel weekend poco più di 1,5 milioni di euro e ha già raggiunto i 5 milioni totali. Visti i dati di Iron Man 3 e Thor 2 era lecito aspettarsi qualcosina di più, ma sicuramente il film supererà i 6,3 milioni del primo capitolo. Intanto ha fatto registrare incassi record in tutto il mondo: circa 96 milioni di dollari negli Stati Uniti e più di 300 raccolti già in tutto il mondo.

Incassi del weekend, Capitan America batte Divergent

Medaglia d’argento e uscito un po’ con le ossa rotte dalla sfida con la Marvel è Divergent, primo capitolo tratto dalla saga letteraria di Veronica Roth. Nel suo primo weekend ha superato appena il milione di euro. Meglio di tanti altri pseudo Twilight e Hunger Games visti nell’ultimo periodo (Shadowhunter, Beautiful Creatures), ma lontano dai fasti dei primi due, anche se il primo Hunger Games da noi non fece faville, incassando addirittura meno nel suo primo weekend, per poi esplodere con il secondo capitolo lo scorso novembre.

Incassi del weekend, Capitan America batte Divergent

Per quanto riguarda le altre new entry in top ten, assai deludenti i risultati di Ti ricordi di me?, commedia con Ambra Angiolini ed Edoardo Leo, distribuita in numerose sale, che non è andato oltre il quarto posto e un incasso inferiore ai 450 mila euro, mentre buona partenza, viste anche le restrizioni ed il numero limitato di sale, per Nymphomaniac Vol 1, attesissimo film di Lars Von Trier, che ha fatto registrare ottime medie per sala e ha raccolto nel weekend circa 333 mila euro. Solo Dogville aveva fatto meglio.

Per quanto riguarda il resto della classifica, incassa altri 900 mila euro circa, perdendo pochissimo rispetto all’esordio, Storia di una ladra di libri, terzo, con un totale che ha già superato i 2 milioni, me ntre Amici come noi, con Pio e Amedeo, e Mr Peabody & Sherman, pur arrancando, si avvicinano sempre più ai 3 milioni di euro, un dato per entrambi comunque deludente viste le aspettative.

Incassi del weekend, Capitan America batte Divergent

Da sottolineare l’ottima tenuta di Quando c’era Berlinguer, che ha guadagnato una posizione rispetto la scorsa settimana e che ha quasi raggiunto il mezzo milione di euro totale, un risultato ottimo per un documentario.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here