CONDIVIDI
terza offerta iliad abbonamento

Iliad è il nuovo operatore telefonico francese che sta facendo parlare ogni giorno di sé. L’arrivo di iliad ha infatti rivoluzionato il sistema dei pacchetti di abbonamento facendo registrare un drastico calo dei prezzi e cambiando completamente il nostro modo di affrontare questo tipo di abbonamento, grazie anche a un aumento spaventoso dei giga a disposizione che mettono le offerte iliad al pari di una chiavetta web.

Dopo la proposta iniziale che prevedeva: 30GB di internet, SMS illimitati e chiamate illimitate a 5,99 euro al mese.

Iliad ha lanciato altre due proposte, ogni volta con un numero limitato di Sim disponibili. Ecco quindi che, dopo l’esaurimento delle prime due incredibili offerte, salta fuori la terza opzione, con 500.000 Sim disponibili, che prevede: SMS illimitati, chiamate illimitate e 50GB di internetin 4G/4G+ a 7,99 euro mensili.

Aumenta quindi il prezzo di un euro e vengono aggiunti giga, piuttosto inutili per un utente classico, ma fondamentali per chi sfrutta il suo smartphone per vedere film in streaming e seguire varie attività che consumano parecchi gigabyte.

Nel frattempo gli utenti sembrano in attesa di un’offerta al ribasso, un ritorno quindi a prezzi stracciati con magari un numero inferiore di gigabyte disponibili. da Iliad a questo punto possiamo aspettarci qualsiasi cosa, per il momento comunque, l’offerta a 7,99 rimane estremamente conveniente, soprattutto in assenza di alternative inferiori ai 10 €.

Nel frattempo per riportare l’utenza alle case madre, anche Vodafone e Tim hanno creato le loro offerte low cost,la più interessante sembra essere Vodafone Ho, nonostante un numero limitatissimo di Sim disponibili, e degli apparenti problemi nella portabilità

Pare infatti che Tim e Vodafone stiano cercando di arginare la tendenza low cost. Il consiglio è quindi quello di fare un abbonamento il prima possibile, per evitare un eventuale ritorno dei prezzi elevati che caratterizzano da sempre il nostro mercato.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here