CONDIVIDI

Il palco dell’Ariston anche per quest’anno chiude i battenti dopo cinque serate di emozionanti sorprese, esibizioni e colpi di scena. Carlo Conti, re dei conduttori televisivi, ha saputo accogliere al più grande evento di sempre della musica italiana tutti i partecipanti in gara, giovani e meno giovani, Big e Nuove proposte, ospiti italiani e celebrità internazionali. Tra i grandi cantanti che si sono esibiti a Sanremo 2015 il meglio, secondo la stampa e parte del pubblico di telespettatori, proviene dagli anni ’90: colossi come Nek, Irene Grandi, Raf e Masini hanno infiammato con le loro voci strepitose il palco dell’Ariston, entusiasmando gli amanti della canzone italiana.

Sanremo 2015, grandi omaggi da Grignani e Masini

Grande è stato lo sconcerto che grandi come Raf, Grigani e Masini non siano arrivati tra i finalissimi. Nell’ultima serata Nek si è aggiudicato il secondo posto dopo Il Volo, gruppo emergente e potente di un nuovo genere tutto da scoprire, il pop lirico. Filippo Neviani ha dichiarato di essere soddisfatto lo stesso del grande risultato raggiunto: “Mi sento un vincitore. Non pensavo di arrivare fino a questo punto!”. In radio le canzoni dei big degli anni Novanta sono già diventate dei tormentoni, soprattutto tra i più giovani.

nek

Importanti sono stati gli ospiti che si sono presentanti per la sessantacinquesima edizione del Festival. Tra i più apprezzati personaggi sul palco dell’Ariston troviamo il cantante italiano Tiziano Ferro che è ritornato alla ribalta con un nuovo incredibile disco e un nuovo tour per questo 2015.

Invece tra gli ospiti più prestigiosi si aggiudicano ruoli importanti l’attore Will Smith che porta una ventata di aria nuova in un clima spesso piatto, accompagnato da Margot Robbie co-protagonista del suo ultimo film, Focus – Niente è come sembra, e che già avevamo apprezzato in The Wolf of Wall Street accanto a Leonardo Di Caprio. L’attrice bella e talentuosa fa scena con il simpatico e affascinante Will Smith, che si esibisce solo per gli italiani in una versione black di “Volare”: un respiro internazionale che ha tinteggiato di glamour e aumentato gli share di un Sanremo per i più decisamente low profile.

sanremo 2015 will smith super ospite della finale

Altra grande celebrità invitata in casa Ariston è stata una delle più belle attrici a livello mondiale, il Premio Oscar Charlize Theron, che viene accolta per la prima volta sul palco di Sanremo tra urla della platea e un emozionato Carlo Conti.

Charlize-Theron-7

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-6b31fedf-c802-480e-a47a-bd0b14237c60.html

Divertenti sono state le esibizioni e gli sketch di alcuni comici tra cui l’imitazione credibilmente perfetta, da parte della comica italiana Virginia Raffaele, della cantante ed attrice italiana Ornella Vanoni che si è esibita in un pezzo movimentato coinvolgendo il presentatore e conduttore del Festival.

3Virginia-Raffaele-1000x600

Altro grande successo raggiunto da questa edizione di Sanremo è la presentazione scenica ed artistica, in particolare la moda e la versatilità e fantasia nei look di scena degli ospiti, dei cantanti e delle due soubrette, Emma e Arisa. Abiti sgargianti e vivaci, altri lunghi ed elegantissimi con accessori e scarpe incorporati, altri freschi e più giovanili.

Qualche dubbio sull’alta qualità e livello della musica e più propriamente della tecnica, ma Sanremo 2015 ha avuto il grande merito di far notare ancora di più e dare nuove possibilità a cantanti emergenti come Chiara, Annalisa e Moreno (di provenienza dai talent musicali), di dare molta visibilità a cantanti come l’elegante Anna Tatangelo, la bravissima Malika Ayane e la potente Nina Zilli. Nonché di far sognare tutti con le voci di Irene Grandi e Gianluca Grignani, Alex Britti e Biagio Antonacci. Di tutto e di più. Ogni anno un Sanremo diverso che sorprende in modo diverso tutti gli affezionati del Festival. Carlo Conti ha saputo reggere la sfida di questa edizione di Sanremo 2015 con diplomazia, professionalità e, a volte, tanti sorrisi e gaffe.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno − uno =