Home Tv Il Maurizio Costanzo Show torna su Rete 4

Il Maurizio Costanzo Show torna su Rete 4

610
0
CONDIVIDI

Ad aprile riprenderà il talk show che ha accompagnato le serate su Canale 5 dal 1982 al 2009, con ben 4391 puntate andate in onda per ventisette anni consecutivi: il Maurizio Costanzo Show. Ma ricordiamo brevemente di cosa trattava il noto talk show: per anni si sono susseguiti sul palcoscenico del Teatro Parioli di Roma in alternanza con il teatro Manzoni di Milano noti personaggi televisivi e non; infatti Maurizio Costanzo ha ospitato anche premi Nobel, musicisti, scrittori, gente comune e inoltre ha dato notorietà a personaggi, come Enrico Brignano, Gioele Dix, Claudio Bisio, Daniele Luttazzi, Valerio Mastandrea e molti altri.

A dare l’annuncio è proprio Maurizio Costanzo in persona.
Lo show riprenderà con quattro puntate trasmesse probabilmente la domenica sera in onda su Rete 4, in cui il format, come ha detto Costanzo, “per la tv di oggi, sarà un inedito o quasi”.
Lo show non verrà più trasmesso in un teatro ma da uno studio televisivo (più precisamente gli Studios di Roma in via Tiburtina 521), mantenendo comunque la formula base pubblico e gruppo musicale.

Costanzo nel frattempo sta visionando alcuni giovani comici a cui darà spazio nel salotto più affollato d’Italia, accompagnati da personaggi politici, soubrette, attori e intellettuali.
“Questa formula” – dice Costanzo“sono convinto che non la stia usando nessuno”, e dunque ci lascia pensare che queste quattro puntate siano solo un preludio ad una nuova stagione futura. Cosa dobbiamo aspettarci dunque nella prima puntata del prossimo 12 aprile?

Sicuramente la sua devota compagna Maria De Filippi, accompagnata da Mara Venier e Sabrina Ferilli, sue amiche storiche ma anche da Enzo Iacchetti, nato proprio sul palcoscenico del Costanzo Show.
E’ sempre Costanzo poi a dire che lo show inizierà con due brevi filmati dell’attuale Presidente della Repubblica, anch’egli ospite quando era ancora Parlamentare. Insomma teniamoci tutti pronti e incollati al televisore la prossima domenica per questo incredibile ritorno, perché sicuramente non potremo rimanere delusi.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here