CONDIVIDI
parisi cuccarini

Durante una intervista rilasciata al settimanale “Oggi” Lorella Cuccarini, aveva raccontato di condividere le politiche migratorie applicate da Matteo Salvini.

“ha fatto più cose di sinistra questo governo di quelli precedenti”, avrebbe detto criticando poi le parole del Papa, considerandole troppo generiche e poco attente al problema.

Poco dopo la pubblicazione dell’intervista era arrivata la risposta di Alba Parietti, secondi cui le dichiarazioni della Cuccarini, sarebbero legate alla sua ascesa sul carro dei vincitori.

Il vero attacco arriva però da Heather Parisi,  che ha voluto commentare:”Eccesso di zelo per contraccambiare gli apprezzamenti ricevuti? Forse, sicuramente eccesso di italianismo”.

Tra le due a quanto pare non è mai corso buon sangue.

Tutte e due sono state icone della tv nello stesso periodo e non sappiamo bene a chi le cose siano andate meglio, forse alla Cuccarini.

La Parisi infatti, dopo gli anni di gloria, è caduto molto più nel dimenticatorio di Lorella Cuccarini, capace di conquistare uno spazio speciale nel cuore degli italiani, tra Scavolini, Paperissima e la coppia con Columbro in tv.

Ci sono forse delle gelosie alla base delle forti critiche ricevute dalla Cuccarini che, in fin dei conti si è limitata ad esprimere in modo sincero il suo pensiero, senza fare sparate o aggredendo nessuno.

Fatto sta che, come spesso accade in questi tempi social, la cosa ha preso subito piede, scatenando botta a risposta tra gli utenti e dando vita a chiari schieramenti tra chi difende la Cuccarini e chi la Parisi.

Che in televisione sia in corso uno scontro politico diventa comunque piuttosto evidente, e sembra che gli schieramenti non abbiano paura di mostrarsi.

C’è anche da dire però, che fino ad oggi, nessuno aveva fatto particolari problemi per collaborazioni con televisioni legate a precedenti governi, chi sa da dove nasce quindi tutto l’astio tra presentatrici e shogirl che vediamo infiammare i social.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here