CONDIVIDI

Halloween è arrivato ed è oggi, 31 ottobre 2020. Questa particolare festività nasce in America, continente dove questo giorno è molto più sentito, rispetto all’Italia. Nonostante questo, anche nella penisola ci sono tante persone che desiderano festeggiare. Si tratta di una tradizione molto antica, che è anche curioso conoscere, insieme a tante idee divertenti per passare questa festa in casa.

Halloween: la tradizione

 

Halloween è oggi, 31 ottobre 2020, e la tradizione sostiene che proprio durante la sera di oggi, quindi nella notte tra oggi e il 1 novembre, gli spiriti si risveglino. Per questo motivo, si realizzano cartelloni, ma anche maschere, costumi spaventosi per cercare di tenerli lontano. Oltre a questo, esiste anche un altro filone culturale, che sostiene che la festività in questione nasca dall’Irlanda, perché il 31 ottobre era il Capodanno dei Celti, popolazione che ha vissuto nella nazione per molto tempo.

La tradizione americana si basa sul fatto che durante i festeggiamenti, tanti bambini vadano in giro per le case per chiedere dei dolcetti. È molto famosa infatti la frase “dolcetto o scherzetto?” Sicuramente quest’anno tale abitudine sarà limitata, se non proprio proibita, ance in America, a causa dei contagi. Per questo, possono essere indicate tante idee divertenti e utili per passare una magnifica festa di Halloween in casa.

 

Le idee divertenti

 

Se non è possibile uscire e prenotare una cena in qualche locale, nessun problema: il miglior modo per festeggiare Halloween forse è proprio in casa propria. Qui infatti si può decorare l’ambiente come si desidera, si può vedere un film spaventoso direttamente sdraiati sul proprio divano, ma non solo. Può essere divertente anche cucinare tante ricette fantasiose oppure gustare tanti dolcetti comprati. In alternativa, si possono anche realizzare costumi di Halloween fai da te oppure mascherarsi in casa, soprattutto se ci sono dei bambini. Insomma, sicuramente rilassandosi e passando la festa in casa, può essere più sicuro e soprattutto anche più divertente.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here