CONDIVIDI

Questa quinta puntata di Grande Fratello 14 inizia con il botto: non solo sorprese, infatti, ma anche confronti. Uno in particolare, quello che riguarda il bel Giovanni, che nella scorsa puntata ha dovuto abbandonare la casa per motivi di lavoro, e il napoletano Luigi, che è ancora concorrente del reality, al contrario del fratello Peppe, primo eliminato di questa edizione.

A detta di Giovanni, dopo il suo abbandono al programma, Luigi avrebbe iniziato un corteggiamento piuttosto insistente nei confronti di Mary, la ragazza che all’interno della casa aveva iniziato una relazione proprio con il medico sardo. A Giovanni non sono piaciuti per niente i comportamenti che Luigi ha tenuto con Mary durante la settimana, arrivando addirittura ad accusarlo di stalking.

Reo di essersi avvicinato troppo a Mary, Luigi ha accusato Giovanni di non essere realmente preso dalla ragazza. Per questo motivo, Grande Fratello ha deciso di far tornare Giovanni nella casa per qualche breve istante, in modo da permetter un confronto tra i due. Il ragazzo sardo ha accusato Luigi di non essere un vero uomo, e di non aver avuto un comportamento corretto e onesto. “Lui per me è il nulla”: così ha concluso Giovanni il confronto con il fratello di Peppe, che da parte sua lo ha invece accusato di essere troppo insicuro.

Anche Mary è stata interpellata da Alessia: ha sostenuto che la situazione è stata interpretata male, e di non aver alcuna intenzione di cedere davanti a Luigi, al quale non è minimamente interessata. Che stia nascendo un altro triangolo all’interno della casa?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here