CONDIVIDI

Dopo Arianna e Marco, i due transgender entrati nella casa di Grande Fratello 14 per cercare di sottrarre ai concorrenti una parte del loro montepremi, ecco che settimana scorsa è stato il turno di Anna e Yuri. I due, che si sono dichiarati ex fidanzati, sono in realtà madre e figlio, e il compito dei ragazzi nella casa è stato ancora una volta quello di indovinare il loro segreto.

Una certa somiglianza tra i due effettivamente c’è, anche se Anna sembra davvero troppo giovane per essere la madre di Yuri. Durante la settimana sono state fatte numerose supposizioni, dalle più probabili a quelle decisamente impossibili, e qualcuno sembra aver azzardato l’ipotesi che i due siano effettivamente madre e figlio.

Due ex carcerati, due circensi, addirittura due fratellastri che però hanno avuto una relazione: queste le ipotesi più diffuse. Solo Rebecca e Simone erano convinti che i due potessero essere madre e figlio, e di fatto, hanno impedito che il montepremi finale si riducesse ulteriormente.

Simone dice di aver capito la verità in base agli sguardi amorevoli che Anna a volte riservava a Yuri, sguardi che solo una mamma è in grado di riservare al proprio figlio.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here