CONDIVIDI

Momenti di pura freddezza aprono la puntata del 29 ottobre di Grande Fratello 14, in diretta su Canale 5. Giusto per calmare le acque, la conduttrice Alessia Marcuzzi chiede ai ragazzi di creare due schieramenti basati sulle due grandi rivali dell’edizione: Lidia e Federica.

La maggior parte dei ragazzi si schiera con la catanese, ex storica di Alessandro, soltanto in tre invece (Kevin, Simone e Barbara) a fianco di Federica. L’oggetto del contendere originario, Alessandro, si schiera (neanche troppo a sorpresa) con Lidia. Colpisce in particolare il commento del ragazzo romano: “Federica è volgare: dice parolacce e stuzzica. Se lo faccio io, da maschio, può anche andar bene, ma lei no“. Alessandro, durante i momenti di confusione, appare tra i più nervosi.

Standing ovation del pubblico per Simone, che si pone a muso duro con Verdiana, che lo accusa di incoerenza.

Arriva dallo studio anche il commento dell’opinionista Claudio Amendola: “Sono rimasto sorpreso da Simone, adesso la posizione di Federica si rafforzerà, perché storicamente chi ha tutti contro riesce poi ad arrivare fino in fondo“. Lapidario invece quello di Cristiano Malgioglio: “Questa è una casa di vipere“.

Pochi minuti dopo gli attimi di tensione vissuti, una sorpresa per Federica, che riceve la visita inaspettata della mamma (momento patetico a livelli inimmaginabili) ed esplode in un pianto disperato.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here