CONDIVIDI

Vola in Germania la serie tv – Gomorra La Serie – che ha tenuto incollati allo schermo oltre 700.000 spettatori medi per i 12 episodi della prima stagione. In attesa di iniziare le riprese per la seconda stagione confermata, Gomorra e il cast volano al Festival di Monaco, secondo festival cinematografico per importanza in Germania.

L’edizione 2014 del Festival vedrà salire sul palco di Monaco di Baviera sei film e una serie TV a rappresentare le produzioni italiane che sempre più spesso riscuotono il plauso da critici e pubblico estero.
Nella sezione Cinevisioni verranno presentate le opere dei giovani registi internazionali innovativi per linguaggio adoperato: per l’Italia saranno in gara Le meraviglie di Alice Rohrwacher e Piccola patria di Alessandro Rossetto. La casa di distribuzione Senator Film Verleih conferirà come ogni anno il Cinevision Award del valore di 12.000 Euro al vincitore.

Nella sezione International Independents verranno presentate pellicole border-line tra finzione e documentario: per l?italia saranno in gara Sacro GRA di Gianfranco Rosi e Tir di Alberto Fasulo. Ancora, nella sezione Spotlight, come autore di rilievo nel panorama contemporaneo della cinematografia, sarà Paolo Virzì a rappresentarci con il suo discusso Il capitale umano. Anni felici di Daniele Luchetti sarà in gara per Cinemasters, riservato ai registi affermati su scala internazionale.

E Gomorra La Serie? La sezione speciale del Festival riservata alle serie televisive europee ospiterà il prodotto di Fandango e Cattleya, esportando il vanto del made in Italy televisivo reduce dall’esplosione di consensi da parte del pubblico italiano.

2 COMMENTI

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here