CONDIVIDI
Credits: Gomorra-La Serie

Come di consueto non sono tante le notizie che trapelano riguardo gli attesissimi episodi di Gomorra 2; dopo l’esordio campione d’ascolti dello scorso Martedì, nuove affascinanti evoluzioni attendono i protagonisti della serie culto ispirata al romanzo di Saviano.

Dai pochi frammenti resi noti dai produttori della serie nel promo del terzo e quarto episodio però, si possono intuire una serie di trame che faranno quasi sicuramente parte della prossima storyline. A partire dalla centralità del personaggio di Scianel, donna combattiva interpretata da Cristina Donadio, sorella dello scomparso Zecchinetta, e nuovo boss del suo clan. All’inizio del video infatti è proprio lei a ricordare quanto sia importante più che mai il ruolo delle donne, abilissime a giostrare gli intricati affari che coinvolgono la nuova strana alleanza proposta da Ciro Di Marzio alle ex famiglie al servizio dei Savastano.

E un’altra donna dovrebbe entrare proprio a partire dai prossimi episodi, la Patrizia interpretata da Cristiana Dell’Anna, nipote di Malammore e “ponte” tra l’esiliato Don Pietro e il quartiere di Secondigliano; a lei il complicato compito di raccontare ai Savastano ciò che accade durante la loro assenza.

A scandire due puntate di Gomorra 2 che si annunciano adrenaliniche almeno quanto le precedenti, poi, il misterioso ruolo giocato da Salvatore Conte durante la processione del Venerdì Santo. Le scene, girate la scorsa primavera sulla Costiera Amalfiatana, raffigurano l’ancestrale rito dei Battenti di Minori, e sembrano servire come pretesto per il boss, abilmente mascherato, per una resa dei conti.

E infine il ricongiungimento, almeno parziale, tra Genny e Don Pietro, in un nuovo faccia a faccia cruciale nella lotta generazionale che si sta consumando nel clan Savastano. Riusciranno i due a mettere da parte momentaneamente i dissapori per riuscire a contrastare i rivali e riprendere in parte ciò che gli è stato tolto?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here