CONDIVIDI

Il suo nome è “GoDot”, con la D maiuscola, ma questa non è l’unica differenza che lo contraddistingue dall’opera “Aspettando Godot” di Samuel Beckett. Il primo infatti non è una rappresentazione teatrale, ma un progetto ben preciso, che contiene una serie di norme utili da rispettare nei teatri per evitare il contagio da Coronavirus. Questo però non è tutto, anche perché nell’iniziativa rientra anche l’uso di un’applicazione utile per ottenere voucher e sconti.

 

GoDot: che cos’è e perché è originale

 

GoDot è stato realizzato dallo staff del festival UTU, ma anche dal CTU, ovvero rispettivamente da “Urbino Teatro Urbano” e dal “Centro Teatrale dell’Università di Urbino”. Questi due dato vita ad un progetto originale, che comprende una serie di regole utili da rispettare, per capire come poter evitare di contagiare il Coronavirus andando a teatro.

A tal fine, GoDot consiglia ai teatri di realizzare segnaletiche colorate, magari facendo anche qualche disegno simpatico, in modo da indicare agli spettatori un percorso per uscire e uno invece per entrare. A questo si deve aggiungere anche l’obbligo di indossare mascherine, possibilmente anche guanti e soprattutto di non sedersi accanto a sconosciuti, ma lasciare almeno un posto di distanza. In realtà, la parte interessante del progetto riguarda un’applicazione particolare e la possibilità di ricevere sconti e offerte.

 

La parte “digitale” del progetto GoDot

Per tutti i teatri che volessero aderire, c’è la possibilità di ideare sconti per gli spettatori, i quali possono ottenerli dopo aver accumulato una serie di punti. Questi ultimi si possono raccogliere partecipando alle rappresentazioni e dopo un certo numero, si ha un premio, ovvero un voucher o uno sconto.

A tenere il conto del punteggio ottenuto è un’applicazione, chiamata “Digital Arianna” e progettata da DIGIT Srl. Per chiunque non volesse scaricarla perà c’è anche la possibilità di farsi rilasciare dal teatro un cartoncino sul quale sono segnati i punti ottenuti quel determinato giorno.

Insomma, GoDot è sia un modo per rispettare le regole, sia un modo per ottenere offerte speciali, risparmiando.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here