CONDIVIDI

Giuseppe Tornatore vuole continuare a stupire; dopo la raffinatissima pellicola “La Migliore offerta” con cui ha vinto sei David di Donatello, sei Nastri D’Argento, un Efa e ha incassato più di 10 milioni, il regista siciliano salito alla ribalta per “Nuovo Cinema Paradiso”, decide di continuare a lavorare su un progetto internazionale.

Il suo prossimo film si intotelerà “The Correspondence” e le riprese sono previste a Maggio ad Edimburgo per poi spostarsi in Italia per gli ultimi ciak, con un uscita prevista per il primo gennaio 2015 (data che ha portato fortuna per l’ultima pellicola).

Poco è trapelato della trama ma si apprende dalle poche indiscrezioni che si tratterà di una storia romantica tra un professore e una giovane donna che lavorano nello stesso campo. Il casting è ancora in corso in questi giorni, ma già si può affermare che sarà un film con un’ambientazione del tutto diversa da quella raffinata e artistica de “La Migliore offerta”. Intanto si stanno cercando per tre ruoli secondari attori italiani che dovrebbero interpretare un pescatore ingenuo, una donna dolce e discreta un gestore di un locale di origini portoghesi.

Certo è invece il ruolo di compositore per Ennio Morricone; sodalizio quello tra i due che ha avuto inizio molti anni fa e che ha portato alla realizzazioni di alcune indimenticabili colonne sonore, entrate di diritto nella storia del cinema.

Non resta dunque che attendere ulteriori indiscrezioni per la pellicola che sarà prodotta da prodotto dalla Paco Cinematografica e distribuita dalla Warner Bros.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here