CONDIVIDI

Oggi Google dedica il suo doodle alla Giornata della Terra.
Già intorno al 1962 si cominciò a pensare all’ideazione di una “Giornata per la Terra”, fu il senatore Nelson che decise di promuovere delle riunioni sulle questioni ambientali.
In realtà la Giornata della Terra prese realmente forma a seguito del disastro ambientale, del 1969, causato dalla fuoriuscita di Petrolio dal pozzo della Union Oil in California.

Si cominciò a credere nel principio secondo cui “tutte le persone a prescindere dall’etnia, dal sesso, dal proprio reddito o provenienza geografica, hanno il diritto ad un ambiente sano, equilibrato e sostenibile”.
Il 22 Aprile 1970, esattamente un mese e due giorni dopo l’equinozio di Primavera, all’incirca 20 milioni di cittadini americani decisero di manifestare, pacificamente, per il proprio pianeta.
Fino ad allora solo determinati gruppi di ambientalisti si erano mobilitati per difendere il pianeta dall’inquinamento ma dal 22 Aprile 1970 la Terra ebbe, finalmente, un giorno a lei dedicato.

Nel corso degli anni, grazie alle nuove tecnologie, la partecipazione alla Giornata della Terra ha superato oltre il miliardo di persone in tutto il Mondo.

Si è divenuti più consapevoli questo è vero però non è ancora abbastanza: il nostro Pianeta è un bene prezioso che va salvaguardato e tutelato, oggi più che mai provate a chiedervi cosa potreste fare per aiutarlo.

Giornata della Terra 2015: questo è il doodle di oggi

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here