CONDIVIDI

Giorgio Pasotti è stato uno dei protagonisti de La Partita dell’Accoglienza, evento che si è tenuto a Catania lo scorso 11 aprile e che ha visto affrontarsi la Nazionale Attori e il Centro di Accoglienza di Mineo, con lo scopo di poter raccogliere fondi per una nuova struttura confortevole per gli immigrati.
Insieme a lui hanno partecipato la cantante Baby K, Francesco Sàrcina e Tony Maiello, oltre al Moralizzatore e al Twerkatore de Le Iene.

L’attore ci ha raccontato la sua bellissima esperienza nel film Premio Oscar La Grande Bellezza, diretto da Paolo Sorrentino, insieme alla forte emozione che ha provato nel vedere il proprio lavoro essere universalmente riconosciuto dal popolo del cinema internazionale. Facile recitare con lui, confida, recitare con i grandi è sempre bello, ma in questo caso ancora di più dato l’epilogo.

Giorgio Pasotti è un grande uomo: lo mostrano gli occhi orgogliosi che raccontano dei suoi ultimi lavori, Un matrimonio da favola, di produzione Vanzina e già record di incassi al botteghino, e il film sulla vita di Karol Wojtyla, andato in onda in occasione della santificazione, di cui è il co-protagonista.

Si ringrazia Antonio De Luca per le riprese video e per le foto presenti in questo articolo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here