CONDIVIDI

Sarà la prorompenza di lei, i cliché sciocchi e ripetitivi su di lui, ma la questione è questa: sono sempre nel mirino del gossip.

Sono Gigi D’Alessio e la sua compagna Anna Tatangelo.

Sarà forse la differenza d’età, perché lui ha vent’anni in più; forse perché le nozze non arrivano mai, anche se il loro amore dura dal 2005, ed è stato concretizzato con la nascita di Andrea.

A Napoli, dove vivono i due partner, si mormora anche che Anna sia pronta per andare fuori casa e stia arredando il suo nuovo appartamento da single.

«Non è una novità che ogni giorno vengano fuori vere e proprie chicche di gossip, sul mio rapporto con lei» rivela divertito il cantante partenopeo.

Proprio in questi giorni Gigi è al lavoro, curando la colonna sonora di un film di Fabio Gravina: Un Figlio a Tutti i Costi.

Il cantante continua dicendo: «Del resto su di me hanno sempre detto e scritto di tutto, ma ormai ci sono abituato».

Proprio Gigi rivela: «Figuratevi se non sposo Anna!  Siamo una coppia, lavoriamo anche insieme e abbiamo fatto pure un programma su Canale 5, Questi siamo noi».

Un rapporto concreto, reale e non in crisi. Non è come appare dai social, né come circolano le dicerie. Proprio Gigi è in disaccordo con tutta questa frenesia dei social: «Lei è una che li utilizza parecchio; per me invece sono solo una vetrina per veicolare la mia musica. È un argomento che mi sta a cuore questo, perché sono preoccupato per le giovani generazioni. Oggi è una continua corsa ai Like, mentre bisognerebbe dedicare più tempo alle persone che si amano, a guardarsi negli occhi, a tenersi per mano. Lo dico sempre in concerto: spegnete i cellulari e godetevi la musica invece di fotografare in continuazione».

Chi gli darà torto e chi ragione?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here