CONDIVIDI
Gigi Buffon si ritira dopo il Mondiale?

Il Mondiale del 2018 in Russia e poi Gigi Buffon darà l’addio. Questi sono i programmi del portiere della Juventus e della Nazionale.

Gigi Buffon ha però fatto una promessa se la Juventus dovesse vincere la Champions il prossimo anno: il numero uno dei bianconeri rinvierà l’addio al calcio di un altro anno.

È quanto emerso dallo stesso diretto interessato nel corso di una intervista a Sky Sport 24: ‘Quasi sicuramente, diciamo al 99,9% giocherò ancora un anno. Ma c’è un patto con il presidente Agnelli, una sua richiesta che se dovesse accadere qualcosa di particolare, si potrebbe rimandare di un anno la decisione di smettere. Ma è molto difficile che accada’.

Il capitano, portiere della Juventus e della Nazionale non ha comunque ancora pensato che cosa farà dopo aver lasciato il campo di calcio: ‘Magari farò un piccolo stacco e poi si vedrà quale strada intraprendere e per cosa svegliarsi la mattina. Però, se dovessimo vincere la Champions potrei pensare di proseguire per un anno per partecipare alle altre competizioni che ne conseguono’.

Ovvero la Supercoppa Europea e la Coppa del mondo per club, altri due trofei molto ambiti.

Al momento non dice altro Gigi Buffon a Sky Sport, evidenziando che quest’anno sarebbe stato troppo bello vincerla ma ancora non demorde, puntando tutto sulla prossima stagione, anche se sa molto bene che sarà difficile ripetersi vista la grande concorrenza in Europa.

Il dopo Buffon è comunque già iniziato, in quanto è praticamente fatta per Szczesny dall’Arsenal.

Ricordiamo che le ultime due stagioni il portiere polacco le ha giocate con la Roma e dunque dopo Pjanic lo scorso anno, un altro giallorosso andrà a Torino. Un’operazione da 30 milioni: 16 milioni andranno all’Arsenal e 3,5 milioni per i prossimi 4 anni al portiere polacco.

Per il momento è tutto, restate sintonizzati con noi di blogdicultura per le ultime notizie di sport, tv e gossip.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here