CONDIVIDI

È ufficiale, l’attore statunitense Channing Tatum, classe 1980, produrrà e reciterà nel ruolo di co-protagonista in un nuovo film degli acchiappafantasmi: Ghostbusters. Un progetto nato da un’idea dell’attore che ha poi sviluppato con l’appoggio di Dan Aykroyd.

Il film, destinato alle sale cinematografiche, che sarà diverso da quello che sta producendo Paul Feig, vedrà la regia dei fratelli Joe e Anthony Russo, mentre alla sceneggiatura di cimenterà Drew Pearce, già sceneggiatore di Iron Man 3.

La Sony Pictures non manca il bersaglio e mette in porto un nuovo film di Ghostbusters. Si tratta di un film che intreccia l’elemento sovrannaturale e fantastico alla commedia, confermando il brand destinato alla famiglia e visibile dai più grandi e dai più piccoli. Si discosta dagli Acchiappafantasmi di Tatum Feig nel cui film preverrà l’aspetto “spaventoso” su quello commedistico.
Il portavoce della Sony a proposito del nuovo film dichiara: “Vogliamo espandere i Ghostbusters per includerli in diversi film, tv shows, merchandise, e tutto quello che fa parte del moderno modo di pensare dell’industria cinematografica“.

Lo sceneggiatore è solo all’inizio del suo lavoro ma si prevede che i fratelli Russo inizieranno a girare durante la prossima estate permettendo così l’uscita nelle sale cinematografiche nel 2017.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here