CONDIVIDI

Fin da subito, siamo rimasti affascinati dal bello e pieno di vita Renly, il giovane erede della dinastia nobiliare Baratheon, facente parte della saga di Game of Thrones.

Dal 14 ottobre, per tutti noi spettatori di Sky Atlantic, Gethin Anthony, l’interprete dell’irriverente personaggio ammirato in “Game of Thrones“, assumerà le vesti di uno dei più efferati criminali americani della fine degli anni sessanta: l’omicida Charles Manson, nella nuova serie tv Aquarius.

La serie, che ha debuttato sulla NBC il 28 maggio scorso e che ha ottenuto degli ottimi risultati (a un mese dall’esordio è stata rinnovata per una seconda stagione), mescola realtà storica e fiction.

L’equilibrio creato da John McNamara ha dato vita a una trama piena di colpi di scena, nella quale il sergente di polizia Sam Hodiak (interpretato da David Duchovny) e il suo collega Shafe, daranno la caccia al famoso Charles Manson, il creatore della setta della “Famiglia“, che recluta giovani sbandati, iniziandoli a una vita tendenziosa, tra droghe e rapporti promiscui, ripercorrendo i suoi più brutali omicidi.

Tra questi possiamo ricordare la follia omicida che coinvolse la giovane attrice Sharon Tate, incinta di 8 mesi, uccisa senza pietà nella casa che condivideva con il marito, nonché regista, Roman Polanski.

Aquarius ripercorre anche le successive attività criminose, continuate per mesi, prima del tradimento dei ragazzi della setta verso il loro capo, che sarà poi condotto al processo che gli costerà l’ergastolo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here