CONDIVIDI

Internet è oggi uno strumento impareggiabile, che ci permette di svolgere qualsiasi attività. In diversi ambiti ha permesso di avvicinarsi ad alcune attività anche a persone che prima neppure le conoscevano o si immaginavano di prendervi parte. È il caso degli investimenti, visto che gli strumenti per investire in rete sono molteplici, versatili e facili da utilizzare. Fermo restando che prima di utilizzare un qualsiasi strumento di investimento, online e non solo, è sempre bene verificare che si tratti di una proposta legale e autorizzata.

Aderire a un fondo di investimento online
Gli investitori italiani sono noti nel mondo per la loro predilezione per strumenti di investimento a rischio basso o medio basso. È il caso dei fondi di investimento; si tratta di affidare i propri risparmi a una società di gestione, che utilizza il capitale raccolto per effettuare investimenti. In questo modo il valore di una quota del fondo aumenta, in modo che i proprietari possano ottenere dei vantaggi economici. Oggi è possibile aderire a un fondo di investimento anche online, ad esempio attraverso siti quali fundstore.it. Si tratta di vere e proprie piattaforme che propongono esclusivamente fondi di investimento, Sicav e prodotti similari. Il cliente può scegliere il fondo di cui acquistare delle quote direttamente da casa, accedendo al proprio account online, quando ha del tempo libero per farlo, in completa autonomia e senza pressioni. Questi siti offrono anche materiale informativo, che permette di conoscere meglio i fondi di investimento disponibili e le opportunità che offrono.

Il trading
Oltre ai siti di investimento in fondi e SICAV si trovano online anche moltissimi siti dedicati ad altre tipologie di investimento, chiamato genericamente trading, da trade, ossia scambio in inglese. Sotto questo punto di vista gli strumenti disponibili in rete sono molteplici, ci sono anche degli istituti di credito che permettono ai propri clienti di acquistare titoli di Stato, o titoli azionari direttamente tramite l’home banking. Oltre a questi troviamo anche piattaforme che consentono di gestire e acquistare ETF, o anche varie tipologie di prodotti finanziari derivati. Stiamo parlando di strumenti di investimento un pochino più complessi rispetto ai fondi di investimento. Infatti su queste piattaforme è l’investitore stesso che deve scegliere come investire il capitale che ha a disposizione; mentre acquistando le quote di un fondo saranno gli esperti della società di gestione del risparmio a prendere le decisioni in merito a come investire, quando e quanto.

Perché investire online
Le motivazioni che portano molti a prediligere le forme di investimento disponibili in rete sono molteplici. Tra queste le principali riguardano però la praticità degli strumenti disponibili online. Sostanzialmente si possono fare investimenti 24 ore al giorno, quando si ha del tempo a disposizione; in effetti in alcuni casi le richieste di acquisto o di vendita saranno realmente prese in carico solo all’apertura dell’ufficio che gestisce il sito, ma non è sempre così. Oltre a questo spesso gli strumenti offrono commissioni e costi bassissimi, oltre alla possibilità di accedere agli investimenti anche a persone che possiedono capitali minimi.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here