CONDIVIDI
rdr2 Onine Beta

E’ iniziata la fase di Beta di Red Dead Redemption 2 Online.

Molti giocatori sono ancora alle prese con la mastodontica avventura di Arthur Morgan e della banda di Dutch e magari aspetteranno ancora un po’ prima di immergersi nel far west online, fatto sta che la beta è operativa e moltissimi utenti hanno già avuto la possibilità di giocare e capire le meccaniche che caratterizzeranno il prodotto.

Red Dead Redemtion 2 Online, ci permette di creare un personaggio e di vivere un’avventura multiplayer composta da una vera e propria trama principale dedicata alla coop, affiancata da modalità online che vanno dal deathmatch alle gare, passando per una specie di Battle Royale dove useremo arco e frecce.

Cuore dell’esperienza è la componente freeroam, un mondo aperto che rispecchia la mappa del single player, popolato da (al momento), 32 giocatori oltre a svariati npc tra civili, banditi, venditori e personaggi con i quali interagire.

Red Dead Redemption 2 Online si dimostra così un prodotto open world estremamente divertente, meno caciarone e caotico di GTAV Online, grazie anche agli elementi di sopravvivenza e alla maggiore lentezza del gameplay dettata dalle cavalcate così come dalle meccaniche del titolo.

Un’esperienza complementare e parallela al capolavoro Rockstar. Un prodotto collaterale che verrà trattato dalla compagnia come un gioco a parte, capace di crescere e modificarsi nel tempo grazie anche al feddback degli utenti.

Red Dead Redemption 2 Online, può essere tranquillamente ignorato da chi è felice con l’immensa avventura principale e con i contenuti in grado di portare vi centinaia di ore se il nostro obiettivo è quello di vivere il mondo di gioco e scoprire ogni segreto che il west decadente nasconde.

Una produzione dedicata invece a chi ama giocare online e a chi cerca un’esperienza ai limiti del mmo. Al momento possiamo infatti già cacciare, vivere il nostro accampamento, rubare cavalli e quant’altro. Si attendono invece nuove quest, attività, la pesca e tante altre modalità.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here