CONDIVIDI

Da una semplice intervista in un popolare show americano al ritorno nel proprio ruolo più famoso: così è successo a Jennifer Aniston, che, ospite del Jimmy Kimmel Live, si è trovata suo malgrado ad improvvisare una scena di Friends nello studio dello show.

L’idea è partita proprio dal conduttore, che in questo caso impersona Ross, e da un suo copione scritto basandosi sulle vicende di Friends: inevitabili le urla di approvazione del pubblico quando nello studio è stato scoperto un angolo della cucina di Monica, perfettamente ricreata come ambientazione per questa performance estemporanea.

Ma la sorpresa più grande, soprattutto per la Aniston, è stata ritrovarsi a recitare con le sue ex colleghe nella sitcom Courteney Cox (interprete di Monica) e Lisa Kudrow (interprete di Phoebe): come le ricorda subito Kimmel, “Non è Courteney, è Monica“.

All’inizio un po’ contrariata e perplessa dal copione, la Aniston si è poi calata perfettamente nella parte di Rachel, così come le altre attrici, regalando così agli spettatori una deliziosa scena. La domanda principale resta una: si è trattato di semplice improvvisazione oppure questo è solo il preludio della tanto attesa reunion dei sei amici che i fan chiedono da anni?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici − 2 =