CONDIVIDI
Fiat Tipo: promozioni e porte aperte 28-29 gennaio

La Fiat Tipo soltanto nel mese di dicembre ha registrato un totale di 2.800 immatricolazioni, un grande successo di pubblico, risultando la seconda auto più venduta del segmento C. In programma proprio questo questo week end un nuovo “porte aperte” 28-29 gennaio 2017. Scopriamo tutte le novità e le offerte in programma proprio in questi giorni sulla nuova Fiat Tipo.

La Fiat Tipo ricordiamo che è disponibile con carrozzeria 4 porte, a 5 porte e nella variante Station Wagon.

Diverse le promozioni di cui approfittare in questo periodo, ad iniziare dalla Tipo 5 porte con motore 1.4 e potenza massima da 95 CV. Dotata di pack Uconnect, della radio bluetooth, dei comandi al volante, del climatizzatore, di 6 Airbag e di ESC con hill holder, attualmente in vendita a 13.650 euro, per scendere ulteriormente al prezzo di 12.950 euro con il finanziamento SuperRottamazione e prima rata a gennaio 2018.

La versione della Tipo a 4 porte offre inoltre la novità del propulsore 1.4 Turbo con potenza da 120 CV, sia a benzina che GPL. Sulla 5 porte e sulla Station Wagon è disponibile invece la nuova unità 1.4 T-Jet con potenza da ben 120 CV.

A seguire segnaliamo il listino prezzi ufficiale della gamma della Fiat Tipo senza considerare gli sconti offerti con le ricche promozioni di questo periodo. Come si evince, i vantaggi sono davvero immediati:

Benzina:

Fiat Tipo motore 1.4 95 cavalli Easy da 14.500 Euro
Fiat Tipo motore 1.4 95 cavalli Lounge da 15.900 Euro

Diesel:

Fiat Tipo motore 1.3 16V Multijet II 95 cavalli Easy da 17.500 Euro
Fiat Tipo motore 1.3 16V Multijet II 95 cavalli Lounge da 18.900 Euro
Fiat Tipo motore 1.6 16V Multijet II 120 cavalli Easy da 18.700 Euro
Fiat Tipo motore 1.6 16V Multijet II 120 cavalli Lounge da 20.100 Euro

Un motivo in più per approfittare delle promozioni di questi giorni. Per il momento è tutto, rimanete sempre sintonizzati con noi di blogdicultura per conoscere e rimanere sempre aggiornati su tutte le ultime notizie provenienti dal mondo dei motori.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here