CONDIVIDI

La XXXIV edizione del FANTAFESTIVAL (Mostra Internazionale del Film di Fantascienza e del Fantastico – dal 14 luglio al 7 settembre 2014), diretta da Adriano Pintaldi e Alberto Ravaglioli – promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Cinema, Roma Capitale Assessorato alla Cultura Creatività e Promozione Artistica, Assessorato alla Cultura Arte e Sport della Regione Lazio, e realizzato in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale – si presenta ai nastri di partenza più ricca che mai, con le sue prestigiose sedi e una densissima programmazione.

Le prestigiose location prescelte saranno nella prima fase del Fantafestival il Multisala Barberini, dal 14 al 18 agosto, e la sala Trevi dal 5 al 7 settembre. Media partner d’eccezione saranno Rai 4 e Radio Dimensione Suono Musica. Di grande prestigio la serata conclusiva della manifestazione (ad inviti/info sul sito www.fanta-festival.it) all’insegna di una prestigiosa anteprima come l’attesissimo Apes Revolution: Il Pianeta delle scimmie di Matt Reeves (Titolo Fox nelle sale italiane a partire dal 30 luglio), nuovo capitolo della serie “Il Pianeta delle Scimmie” che verrà proiettato mercoledì 23 luglio in occasione della serata di premiazione. Un film “apocalittico”, all’indomani della quasi totale autodistruzione del genere umano a causa di un virus creato in laboratorio. Ma anche “epico e intimo”, dove accanto alla grandiosità delle scene di massa è presente l’umanità dei sentimenti, sia negli umani sopravvissuti che nelle evolutissime scimmie.

80 opere italiane ed internazionali saranno in concorso per vincere il Pipistrello d’Oro, il più alto riconoscimento del Fantafestival. Gli ospiti più attesi sono sicuramente Franco Nero, attore protagonista del film Nymph, e lo sceneggiatore della BBC creatore di Doctor Who James Moran. Il palinsesto sarà arricchito dallo speciale Zombie-Day che vedrà il Multisala Barberini assediato da un popolo di morti viventi, affamati di zombie-movie e dei premi che verranno assegnati loro dalla Indie Pictures. Il Fantafestival, infatti, ha organizzato, in collaborazione con la casa di distribuzione home video, una Zombie Walk, che collegherà Villa Borghese a Piazza Barberini, a cui sono tutti invitati… ovviamente truccati da morti viventi. E per chi non volesse fare il morto vivente fai-da-te, il Fantafestival – in collaborazione con il team di produzione della web-series F*ck The Zombies! – metterà a disposizione delle truccatrici per dare agli interessati il giusto look moribondo. L’appuntamento è giovedì 17 alle 18.00 all’esterno della Casa del Cinema di Villa Borghese. All’arrivo presso il multisala di fianco alla fontana del Tritone verrà presentato il libro del critico cinematografico ed esperto di horror Francesco Lomuscio Zombi – Oltre 900 titoli per non riposare in pace.

Il panorama del Fantafestival offre quindi per quest’anno un programma ricchissimo a soli 3 euro al giorno di costo per il biglietto. Il Barberini vi aspetta per colorare di fantastiche emozioni l’estate romana nel cuore della Capitale.

Il programma completo è disponibile sul sito ufficiale della manifestazione.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here