CONDIVIDI

L’introduzione dell’iPhone 6, iPhone6 Plus e l’iWatch non è stata l’unica notizia importante data in diretta streaming dall’ Apple. Le voci di corridoio che davano per scontata la presenza degli U2 erano quindi fondate. Si perché la band si è presentata presso il Flint center a Cupertino, nei pressi del quartier generale della società.

Oltre all’esibizione, la band ha rivelato un’integrazione coi prodotti Apple collegata al loro prossimo album, atteso entro la fine dell’anno; così come hanno riferito le fonti chiedendo di restare anonime, poiché l’apparizione della band -e l’accordo con Apple- in teoria avrebbe dovuto essere una sorpresa.

Alla chiusura della presentazione delle nuove creature firmate Apple, gli U2, saliti sul palco, hanno quindi presentato il loro nuovo album Songs of Innocence che sarà scaricabile gratuitamente (come regalo della Apple) da tutti gli utenti di 119 paesi su iTunes fino al 13 ottobre.

Una notizia entusiasmante per i milioni di fan. In fondo, gli U2 e Apple hanno da sempre collaborato al progetto (Product) RED, senza contare che Steve Jobs e lo stesso Bono erano buoni amici.

http://www.youtube.com/watch?v=lf0ayj–_58

Gran finale sul palco del Flint Center for Performing Arts dove l’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, ha raggiunto gli U2. “Grazie a tutti per aver partecipato: e’ stato un privilegio”, ha concluso Cook congedandosi dalla platea

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here