CONDIVIDI

Sono lontani i tempi in cui Alessandra De Angelis versava lacrime amare durante i falò di “Temptation island”: il suo fidanzato, Emanuele D’Avanzo si era avvicinato un po’ troppo alla tentatrice Fabiola Cimminella e lei aveva deciso di uscire da sola dal gioco. In realtà, la coppia si è ricongiunta subito dopo: una volta spenti i riflettori, Emanuele si è reso conto del suo errore e aveva chiesto di rivedere la fidanzata che, innamorata aveva deciso di perdonarlo. Due anni dopo, la coppia, sposata, è più unita che mai, tanto da essere in attesa della prima figlia.
“Quest’anno è volato! – dice lei -. La vita matrimoniale, per adesso, ha solo aspetti positivi: amo tornare a casa la sera, ma non mi piace cucinare. Per fortuna Emanuele mi aiuta, soprattutto ora che sono in dolce attesa. Il nostro anniversario lo abbiamo passato a montare culla e passeggino, ma la sera prima, per il mio compleanno, siamo stati a cena in riva al mare”.
Nonostante le intromissioni da parte di Fabiola, Alessandra è riuscito a perdonarlo: “Ci ho messo un po’ ma non potevo dimenticare la serietà e l’onestà che lo hanno sempre contraddistinto. Emanuele è un uomo perbene, ha sbagliato, ha pagato e ora si va avanti più forti di prima”.
E la cosa più importante è stato parlarne a viso aperto: “In quest’ultimo periodo – continua lei – ne abbiamo parlato spesso perché, guardando la nuova edizione del programma, è tornato tutto a galla. Ma la cosa importante è non avere dolore o rimpianti nel riparlarne: io affronto l’argomento con serenità. In fondo è stata una delle esperienze più belle della mia vita e la rifarei altre mille volte!”.
La loro bimba si chiamerà Beatrice, “come l’amata di Dante”, ricorda la futura mamma. E adesso, dopo il grande trambusto, non resta che godersi la vita, che a breve sarà stravolta dall’evento più felice di una coppia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here