CONDIVIDI

Patrizia Pellegrino ha da poco compiuto 55 anni. Ma per lei gli anni sembrano non passare mai. In forma, con una pelle che può fare invidia a una trentenne, ha voluto festeggiare alla grande alla sua villa a Roma, insieme con gli amici più stretti.
Tra i presenti lo stilista Farhad Re, Debora Caprioglio, Stefano Masciarelli, Emanuele Puzzilli, Rita Iannaccone e tanti altri amici. A festeggiare l’attrice c’erano il suo compagno Giampaolo e i figli Gregory, Tommaso e Arianna.
“Mi sono divertita moltissimo. Ho voluto un deejay con tanta musica per  ballare i pezzi più in voga di questa estate. E poi i miei amici mi hanno fatto una grande supresorpresa: un grande schermo in cui scorrevano le foto di me da ragazzina fino ad oggi”.
Ma Patrizia, in questa calda estate, è stata impegnata nelle riprese del film “Le grida del silenzio”, della regista Sasha Carlesi, al cinema in autunno.
Ma quale sarà il segreto della sua bellezza? Ce lo spiega direttamente lei.
“E’ un lavoro a tutti gli effetti. Accanto alla professione di attrice ho capito che dovevo fare anche altro. La preparazione  atletica è un impegno cui bisogna adempiere almeno tre volte alla settimana. Alla mia età, poi, non basta più un po’ di palestra e una passeggiata al giorno. Bisogna aggiungere almeno un’ora di sala pesi e gli addominali, altrimenti il corpo si abbandona e il tracollo fisico è naturale”.
Ovviamente anche l’alimentazione ha la sua centralissima importanza: “Io mangio perché mi piace. Sto attenta a non esagerare, certo, ma almeno una volta alla settimana mi concedo dolci e gelati. Negli altri giorni, invece, seguo una dieta mediterranea. A pranzo un po’ di pasta, con insalata e verdura, e a cena un secondo con verdure. E non salto mai gli spuntini”.
Insomma un corretto stile di vita per stare bene, anche oltre i 50 anni.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here