CONDIVIDI

Un duetto che ha dell’eccezionale: Anastacia duetta con la rappresentante della squadra Bianca, Deborah.
La regina del soul si è esibita sul palco di Amici 2014, davanti gli occhi sorpresi del pubblico e del giudice d’eccezione, Matthew McConaughey, allegro ed estasiato dalla performance delle due voci che sembrano nate per duettore insieme. La canzone da loro presentanta, I’m outta love, è stato un successo della cantante americana del 1999.
Anastacia è rimasta elettrizzata dal calore del pubblico italiano, tanto da promettere a tutti gli spettatori la presentazione del nuovo album in anteprima mondiale e del suo nuovo singolo, Resurrection. Eccezionale il talento dell’artista, così come la sua umanità: non sono mancate note di incoraggiamento per Deborah, tanto che è stata definita una forza della natura.

Moreno, il coach dei bianchi, ha sfoderato questa carta per poter recuperare il punto perso nella comparata di bello precedente, dove la squadra dei Blu, capitanati da Miguel Bosé, ha spopolato grazie a Oscar.
La seconda manche vede i blu in numero inferiore, a causa della prematura eliminazione del ballerino Giacomo.

Il duetto tra Anastacia e Deborah è il terzo in ordine di esibizione, i primi due sono stati tra Renato Zero e Miguel Bosè, coach della squadra blu, e di Moreno Donadoni e la splendida Fiorella Mannoia.

3 COMMENTI

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here