CONDIVIDI
son calciatore coreano corea del sud

Dopo due sconfitte con Svezia e Messico, per la Corea del Sud la qualificazione al mondiale è praticamente impossibile.

Per poter passare il turno infatti i coreani dovrebbero vincere contro i tedeschi, la posta in palio però non è uguale per tutti, la vita del giocatore Son Heung Min potrebbe infatti cambiare radicalmente.

Il calciatore più noto della nazionale, infatti, oltre che il calciatore asiatico che ha fatto sborsare ben 25 milioni al Tottenham nel 2015, rischia infatti di essere richiamato a Seul in caso di non qualificazione, dove si troverà a svolgere 21 mesi di servizio militare obbligatorio, unendosi così alla squadra dell’esercito. Questo avviene perché verrebbero a decadere i meriti sportivi che fino a questo momento gli hanno permesso di ritardare la leva obbligatoria.

Nel passato gli obblighi di leva sono stati cancellati per i giocatori più meritevoli, è il caso del 2002 dove i giocatori della Corea del Sud vennero esonerati arrivando ai quarti nell’edizione giocata in casa dove eliminarono Italia e Spagna.

Forse è questo uno dei motivi che ha fatto scoppiare il povero Son in un enorme pianto dopo la sconfitta contro il messico, il giocatore infatti sognava di lasciare il segno in questo mondiale e di evitare così la leva che potrebbe danneggiare seriamente la sua carriera, tenendolo lontano dai campi internazionali per ben 2 anni.

Per Son però ci sono ancora speranze, in caso di sconfitta a questo mondiale, avrà infatti la possibilità di farsi valere durante i giochi asiatici che si terranno in Indonesia, a gennaio ci sarà poi la coppa d’asi, altro evento molto sentito in patria.

Molto però dipenderà anche dal Tottenham, la squadra inglese dovrebbe infatti autorizzare il giocatore a partecipar agli eventi nazionali in pieno campionato, scelta abbastanza difficile da prendere ma che potrebbe essere influenzata dalla peculiare situazione di Son.

Dal canto nostro non possiamo a questo punto che sperare in una vittoria sulla Germania.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here