CONDIVIDI

Ha rappresentato per sette stagioni uno dei sex-symbol più desiderati dell’universo delle serie tv: e ora, Don Draper, protagonista di Mad Men, è di nuovo single. Il suo interprete, il 44enne statunitense Jon Hamm, si è separato dall’ex consorte Jennifer Westfeldt dopo 18 anni di matrimonio.

I due lo hanno comunicato attraverso il magazine People: “Con grande tristezza, abbiamo deciso di separarci,dopo 18 anni di amore e soria condivisa. Continueremo in ogni caso a essere di supporto per l’uno e per l’altro, cercando di guardare avanti.

C’è anche da dire che il 2015 di Jon Hamm non è stato dei più semplici: lo scorso febbraio è entrato in terapia per combattere la dipendenza dall’alcol (piaga che condivide con Don Draper). Inoltre, della rottura tra lui e la Westfeldt si vociferava ormai da diversi mesi, tanto da spingere gli ormai ex coniugi a rilasciare ad aprile una dichiarazione ufficiale in cui entrambi smentivano qualsiasi voce relativa a una separazione.

Ad ogni modo, poteva passare tale notizia sotto traccia? Certo che no. Mad Men sarà finito la scorsa primavera ma l’appeal di Don Draper è ancora duro a morire. Ecco, a testimonianza, qualche tweet da Oltreoceano e non.

[Ph. Credits: sky.com]

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici + diciotto =