CONDIVIDI

Su YouTube David Hasselhoff emerge dalla nebbia e canta True Survivor, un sentito tributo agli anni ’80. Tutto nel video ci riporta a quel decennio mai dimenticato da chi l’ha vissuto: esplosioni, vecchi computer, skateboard e innumerevoli stereotipi tipici degli action movie di quegli anni.

La star americana dai toni decisi indossa jeans e All Star. I suoi occhi sembrano oltrepassare lo schermo quando guarda dritto verso la telecamera. Il giubbotto ha una scritta sulla schiena: Kung Fury.

True Survivor è in effetti la colonna sonora di Kung Fury, cortometraggio svedese finanziato attraverso Kickstarter da poco terminato e in arrivo per la fine di maggio. Kickstarter è un progetto lanciato nel 2009 e consiste in un sito web di raccolta fondi per il finanziamento di progetti creativi come film, spettacoli teatrali o video musicali.
Il merito per la regia e la sceneggiatura di “Kung Fury” è da attribuire ad un altro David, Sandberg.

Il corto è ambientato nella Miami degli anni ’80, dove un poliziotto, esperto di kung fu e timetraveler, torna ai tempi della seconda guerra mondiale per vedersela con un’orda di nazisti. Nel passato troverà un degno rivale, niente meno che Adolf Hitler in persona, maestro di arti marziali e per questo soprannominato “Kung Fury”.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here