CONDIVIDI
Captain Marvel Trailer 2

Dopo la soppressione della serie di Netflix di DareDevil, Marvel rilascia un nuovo trailer dell’attesissima Captain Marvel, l’eroina aliena che, secondo i piani del colosso dell’intrattenimento dovrebbe fare innamorare i fan.

Il secondo trailer mostra però alcune debolezze. Prima tra tutte il pessimo doppiaggio italiano che, comparato alle voci originali snatura completamente l’opera.

Altro elemento che lascia perplessi è il combattimento tra la guerriera aliena e una vecchietta, in realtà un alieno camuffato. La scena sfiora il ridicolo e non si capisce se la cosa sia voluta o meno, i toni però sembrano quelli di DeadPool, ma Captain Marvel è un’eroina seria. Siamo quindi un po’ perplessi di fronte alle prime immagini che mostrano un blockbuster ancora più scoppiettante e esagerato, lontanissimo dalla vena cupa e drammatica che hanno preso alcune produzioni della casa di fumetti.

Nel video capiamo anche le origini di Captain Marvel, eroina ibrida con sangue umano e alieno e dotata di poteri straordinari con i quali dovrà combattere gli Skrull. Durante le sequenze la vediamo anche alle prese con un giovane Nick Fury, primo elemento che la collega all’universo Marvel. Ci sarà infatti da vedere in futuro che ruolo avrà la bellissima aliena nella serie Avengers che si muove parallela alle storie personali dei veri eroi.

Quello che si evince dalle immagini però è un film di super eroi che sembra fare dei passi indietro.

Mentre la figure eroistica si era elevata grazie ad alcune pellicole di successo e ad alcune digressioni sul tema. Captain Marvel pare tornare indietro, proponendo un format abbastanza scontato, un polpettone Marvel da guardare tra pop corn e bibite gassate, che pare, almeno dalle prime scene, incapace di lasciare qualcosa dentro come accaduto con altre pellicole, senza andare troppo lontano basta pensare a Logan.

Staremo a vedere se i nostri dubbi saranno confermati o smentiti.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here