CONDIVIDI

Settantacinque anni fa, il 30 marzo 1939, nasceva dalle menti e dalle mani di Bob Kane e Bill Finger il supereroe più famoso e celebrato di tutti i tempi, Batman. L’Uomo Pipistrello apparso inizialmente sui fumetti della DC Comics si è evoluto per tre quarti di secolo in videogiochi, veri e propri successi cinematografici, cartoni animati, gadget, attraverso i media e le nuove tecnologie senza mai perdere il suo fascino e la sua integrità.

Dietro la maschera del giustiziere o cavaliere oscuro, si nasconde il miliardario Bruce Wayne, uno degli uomini più ricchi e potenti del mondo. L’avere assistito da bambino all’assassinio dei suoi genitori da parte di un ladro lo spinge a intraprendere una guerra contro il crimine, sottoponendosi ad allenamenti fisici e mentali estremi e indossando un costume con cappuccio e mantello disegnati allo scopo di incutere timore nei suoi avversari e fungere da equipaggiamento.

Una figura quella di Batman tanto forte e imponente di fronte agli avversari quanto umano e dilaniato dal conflitto Bene/Male nella sua interiorità. Forse proprio per questa sua caratteristica è divenuto tanto celebre e amato dal pubblico da essere messo al secondo posto, dietro a Superman, nella classifica dei cento maggiori eroi della storia dei fumetti.

Negli ultimi vent’anni sono state fondamentali per l’attaccamento da parte del grande pubblico le numerose incarnazioni cinematografiche; i primi due capitoli, “Batman” (1989) e “Batman – Il ritorno” (1992), entrambi di Tim Burton, ebbero come protagonista Michael Keaton. Ne raccolsero l’eredità prima Val Kilmer e poi George Clooney ma in seguito agli scarsi risultati raggiunti il franchise venne sospeso. Una nuova trilogia partì grazie al regista Christopher Nolan e agli autori Jonathan Nolan e David S. Goyer, che con “Batman Begins” (2005) narrarono con taglio più realistico le origini del personaggio, interpretato questa volta da Christian Bale; il successo fu tale da proseguire nel progetto con i due seguiti, “Il cavaliere oscuro” (2008) e “Il cavaliere oscuro – Il ritorno” (2012).

Ora, DC Entertainment e le varie divisioni, festeggeranno questo straordinario 75° anniversario con una gamma di prodotti ed eventi molto attesi. Il primo è partito proprio il 30 marzo con la presentazione del nuovo logo. Il cinema celebrerà l’anniversario con la produzione del nuovo film di Zack Snyder dedicato a Superman e Batman con Henry Cavill, che ritorna nel ruolo di Superman/Clark Kent e Ben Affleck in quello di Batman/Bruce Wayne. Il film, programmato per il 5 Maggio 2016, porterà i due più importanti supereroi per la prima volta insieme sul grande schermo.

Per l’occasione l’Home Entertainment presenterà tutti i titoli in Blu Ray e DVD, dai live action alla serie animata e proporrà nuovi titoli tra cui l’attesissima serie TV Batman ’66. Infine DC Entertainmet festeggia con un cortometraggio. Si intitola “Batman: Strange Days” ed è stato realizzato dal fumettista statunitense Bruce Timm. Eccolo:

UN COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here