CONDIVIDI

Per far divertire i bambini facendo attività che stimolino la loro creatività basterà semplicemente puntare sulla semplicità. In casa si possono fare tanti piccoli lavoretti che i bimbi sicuramente apprezzeranno. Tra queste ad esempio il fatto di usare i colori, come acquerelli, tempere, ma anche pennarelli, per realizzare tanti disegni ricchi di fantasia e per divertirsi.

 

Bambini: come farli divertire con attività creative

 

Stimolare la creatività dei bambini e la loro fantasia non è difficile, anche perché i piccoli si divertono con poco e in più sono già pieni di queste due fantastiche qualità. Sono infatti in grado di creare con poco, anche usando una semplice matita, oppure semplicemente impiastricciandosi le mani con tanti colori.

Per questo, in casa si possono realizzare con loro tante attività del genere, che possono far divertire sia i bimbi, sia i genitori. Tra queste, il fatto di usare le tempere e direttamente le mani per dipingere, oppure munirsi di pennelli appositi e realizzare tanti disegni. Può anche essere divertente usare gli acquerelli o semplicemente colorare un o schizzo già stampato, o magari disegnare. Le attività che possono far divertire i piccoli in casa e nello stesso tempo stimolare ancora di più la loro creatività però non terminano qui.

 

Le altre attività divertenti e ricche di fantasia

 

Può essere utile anche giocare con dei pupazzetti, stimolando il bambino ad inventare una storia oppure a continuarne una già iniziata. Oltre a questo, può essere carina anche l’idea di ritagliare dei cartoncini colorati e realizzare sagome di animali o di fiorellini. Stessa cosa può essere incollare gli stessi pezzetti di carta su cartoni più rigidi, magari per realizzare una sorta di base spaziale utile per inventare nuove storie. Insomma, può essere molto semplice trovare tante idee da mettere in pratica con i piccoli e soprattutto stimolare la loro creatività divertendosi e facendoli divertire.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here