CONDIVIDI
Ascolti tv Tutto può succedere 2 insuperabile

Sono stati ben 3.405.000 gli spettatori, per uno share del 17.2 per cento, che hanno visto la puntata di ieri sera 22 giugno 2016 di ‘Tutto può succedere 2’. Anche questa settimana la serie della Rai domina negli ascolti tv e batte tutti i programmi delle altre reti.

Prosegue dunque il grande successo della fiction di Rai Uno ‘Tutto può succedere 2′, la trasmissione più vista di giovedì 22 giugno. La serie con Giorgio Colangeli, Licia Maglietta, Pietro Sermonti, Maya Sansa e Ana Caterina Morariu è stata vista da 3.405.000 spettatori con il 17.2 per cento di share. Scopriamo com’è andata la serata in termini di ascolti tv anche per quanto riguarda gli altri canali.

Su Canale 5 è andata in onda una nuova puntata di ‘The winner is‘, il programma condotto da Gerry Scotti e con la partecipazione di Alfonso Signorini e Mara Maionchi. In totale è stato visto da 2.797.000 spettatori per il 15.8 per cento di share.

Su Rai Due è andata in onda la prima puntata di ‘M‘, il programma di Michele Santoro che è stato visto da 941.000 spettatori per uno share del 4.8 per cento.

Sul canale di Rai Tre il film ‘Big eyes‘ di Tim Burton e con Amy Adams, Krysten Ritter e Christoph Waltz è stato visto da 1.268.000 spettatori per uno share del 6.1 per cento.

Sul canale di Italia Uno sono andati in onda tre nuovi episodi della serie ‘Chicago Fire‘ seguita da 1.175.000 spettatori per uno share del 6 per cento.

Sul canale di Rete 4 è andato in onda il film ‘Master & Commander – Sfida ai confini del mare‘ di Peter Weir e con Russell Crowe, Richard Stroh, Paul Bettany e Billy Boyd. È stato visto da 630.000 spettatori con il 3.4 per cento di share.

Per il momento è tutto, restate sempre sintonizzati con noi di blogdicultura per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di tv, gossip e spettacolo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here