CONDIVIDI

Emozionanti colpi di scena nella nuova puntata de Il Segreto: la condanna di Maria (Loreto Mauleon) è certa, mentre Gonzalo (Jordi Coll) si scaglia contro Fernando (Carlos Serrano) accusandolo di violenze davanti a donna Francisca (Maria Bouzas).

Don Anselmo (Mario Martin) intanto comunica al paese la condanna definitiva di Maria a cinque anni di reclusione presso un convento: ciò scalda gli animi dei paesani e suscita l’ira di Gonzalo. L’uomo si reca alla villa e inizia a inveire contro Fernando, accusandolo di aver violentato e vessato Maria dal primo giorno della loro unione. Tutto questo davanti a donna Francisca, che inizia così a sospettare del Mesia.

È forse arrivato il momento per donna Francisca di difendere Maria? Non proprio: sappiamo infatti dalle anticipazioni che la stessa reclusione in convento è un piano ben organizzando dalla Montenegro per controllare la figlioccia ma soprattutto per impossessarsi del bambino.
Poco dopo Gonzalo, angosciato dalla notizia e distrutto dal dolore, corrompe le guardie in prigione e riesce a far visita a Maria: i due si scambiano promesse d’amore.

Infine, con l’arrivo del nuovo anno, Quintina (Blanca Pares) esprime un desiderio e rivela a Hipolito (Selu Nieto) che vorrebbe tanto che questo si realizzasse: diventare mamma.

Appuntamento alle 18:45 su Canale 5, con una nuova puntata de Il Segreto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here