CONDIVIDI

La terza stagione de Il Segreto è già entrata nel vivo e ulteriori sviluppi sono attesi nell’episodio in onda mercoledì 18 novembre, sempre su Canale 5 alle 16:10.

Avevamo lasciato Maria (Loreto Mauleòn), in preda alla disperazione, in procinto di gettarsi nel vuoto presso la Gola del Diavolo: la Castaneda successivamente torna a casa, confidando a Gonzalo (Jordi Coll) di essere stata sul punto di commettere l’insano gesto. Nel frattempo, viene organizzata una messa per Esperanza, creduta morta ormai dai più, ma non da Maria, che si rifiuta infatti di partecipare alla funzione. La piccola, rapita da Fernando (Carlos Serrano), è ancora viva?

Nel frattempo, sul versante Jacinta (Victoria Camps), pare che la ex folle compagna di collegio di Aurora (Ariadna Gaya) abbia abbandonato momentaneamente i propositi omicidi che l’avevano spinta al ritorno a Puente Viejo. Tuttavia la donna sembra preparare un altro diabolico piano per far del male ad Aurora e per questo chiede di nuovo aiuto al fidato Lesmes (Xabier Perurena), che infatti passa diverso tempo accanto alla Castro, attirando i sospetti di quest’ultima.

Intanto, mentre donna Francisca (Maria Bouzas) cerca di scoprire i progetti di Fulgencio, Candela (Aida de la Cruz) continua a comportarsi in maniera singolare, rifiutando anche l’invito di Gonzalo di andare a vivere a El Jaral: da cosa è terrorizzata la ragazza?

Appuntamento con un nuovo episodio de Il Segreto in onda mercoledì 18 novembre su Canale 5 alle 16:10.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here