CONDIVIDI
anna falchi

Ospite al programma “La ConfessioneAnna Falchi torna sotto i riflettori mentre racconta uno degli episodi più sexy della sua carriera.

“Ricordo la scena esilarante di Satyricon di lei con Luttazzi…”, inizia Peter Gomez il giornalista che conduce il format in onda su Discovery Italia.

La Falchi coglie la palla al balzo e risponde immediatamente: “Sì, mi ricorda un po’ questo momento, se vuole gliela ripropongo…”.

Il conduttore rimane sorpreso, stiamo infatti parlando dell’episodio in cui la Falchi si tolse le mutandine in diretta televisiva ospite del leggendario conduttore Daniele Luttazzi, vera spina nel fianco del mondo televisivo che fu.

“Senta, lei si tolse lo slip e lo consegnò a Daniele Luttazzi. Tutta Italia vuole sapere: lei sotto rimase nuda o no?”. Domanda poi il conduttore.

Ed ecco che arriva la delusione a smontare un po’ l’idea sexy che si erano fatti tutti gli spettatori dell’epoca “No, no, non è mia abitudine sinceramente, no no”. Si scopre quindi come il mitico episodio fosse totalmente preparato. “Chiaro, era una gag preparata a dovere”, dice la Falchi.

Gomez però rincara la dose cercando di vederci chiaro e domanda:

“È vero che in Rai c’è gente disposta a pagare per quel cimelio?”.

E finalmente arriva una una notizia davvero piccante che sta facendo parlare in questi giorni molte testate di gossip e di celebrità, anche noi!

“No, pare proprio che sia stato sequestrato da…”, inizia la Falchi.

“Da un feticista“. la incalzaGomez, ed ecco che l’attrice ammette: “Sì, di cui so anche il nome sinceramente, che non dirò mai, nemmeno sotto tortura…”

Una vera bomba piccante per gli spettatori e un rilancio mediatico per Anna Falchi che con questo dettaglio torna in auge in un periodo della carriera che la vede abbastanza lontana dai riflettori. La temperatura della trasmissione è salita a dismisura, in pieno stile chiambrettiano Gomez pare sapere il fatto suo quando si tratta di domande scomode.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

sette − quattro =