CONDIVIDI

Gli Amici di Maria De Filippi sono- in fondo- amici di tutti gli appassionati del talent. Con la loro semplicità e le loro prime esperienze sul palcoscenico, i concorrenti dello show sanno come farsi apprezzare.
Tra quelli che riescono a sopravvivere fino alle ultime puntate e cavalcando talvolta anche i primi posti, però, sono davvero pochi quelli che non scompaiono dalla lista del panorama musicale italiano. Tra i tanti e tanti artisti del talent che sono spariti dagli schermi ed iniziano ad offuscarsi anche dalle teste delle persone c’è Pierdavide Carone.

Classe 1988, il cantautore pugliese fu fortemente voluto da Grazia Di Michele, nel 2009, a far parte della nona edizione di Amici di Maria De Filippi. Nel corso del programma, in cui si è classificato terzo ricevendo anche il premio della critica giornalistica, Pierdavide scrive il libro “I sogni fanno rima. Il primo diario di Amici” ed incide diversi brani.
Nel 2010 pubblica il suo primo album “Una canzone pop“- anticipato dall’indimenticabile singolo Di Notte– che entra al primo posto nella classifica FIMI.

Sempre nel 2010, Pierdavide vince il Festival di Sanremo come autore del brano Per tutte le volte che, interpretato dal collega Valerio Scanu. A novembre dello stesso anno pubblica il suo secondo disco e scrive il brano Ti Vorrei, per la nuova sigla della fase pomeridiana di Amici. Continua a ricevere premi, a fare tour e tributi per tutto il corso del 2011.

Nel 2012 partecipa al Festival di Sanremo duettando con Lucio Dalla, classificandosi al quinto posto e- contemporaneamente- esce il suo terzo ed ultimo album.
Nello stesso anno, l’artista prende parte al circuito big di Amici, dal quale viene eliminato in una sfida contro Emma Marrone.

Ma, dopo il 2012, che fine ha fatto Pierdavide Carone?

Il sito web ufficiale non viene aggiornato da tempo, ma il giovane cantautore passa gran parte del suo tempo sui social network, in particolar modo su Instagram dove pubblica un’infinità di foto e video.
La sua pagina Facebook, che conta ben 304.575 followers, è sempre attiva ed è gestita dallo stesso Pierdavide che, quasi quotidianamente, condivide molte sue foto, video ed eventi a cui prende parte.

Amici, che fine ha fatto Pierdavide Carone?

Il Pierdavide di adesso è cresciuto ed ha stravolto il suo vecchio look: non porta più i cappelli stile cow-boy, ha tagliato i capelli e sfoggia con classe un bel paio di baffi e una barbetta curata.

Proprio pochi giorni fa, il 19 gennaio, Pierdavide Carone ha scritto sulla sua pagina Facebook: “Ne devo passare ancora di giornate in studio“. Che sia in procinto, per la gioia di tutti, di riuscire allo scoperto?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here