CONDIVIDI

Hanno conquistato il cuore e la simpatia di tutti gli italiani, non potevano non conquistare anche l’intero programma e portare a casa una meritatissima vittoria contro Mattia Briga. Sono loro, i The Kolors, l’umile, carismatica e sorprendente band campana capitanata dal giovane Stash. Il cantante ha ammesso, con semplicità, di aver avuto la possibilità di maturare ed apprendere molto grazie all’esperienza fatta nella scuola di Amici, la più acclamata d’Italia.

I The Kolors sono entrati a far parte del talent show di Maria De Filippi il 10 gennaio 2015, vincendo la sfida contro Leslie. La giuria non ha mai smesso di acclamarli e complimentarsi con loro, tanto che ormai i bookmakers erano più che certi della loro vittoria, dato che hanno collezionato successi puntata per puntata. I giovani campani sanno coinvolgere il pubblico, ottenendo sempre applausi infiniti ed essendo riusciti, addirittura, a far ballare il professor Francesco Sarcina con Everytime, il loro brano inedito. Dopo un po’ d’indecisione, la band ha voluto intraprendere il percorso nella Squadra Blu, con Elisa come coach, una delle cantanti preferite di Stash.
Ricordiamo anche che i The Kolors non solo sanno conquistare con le loro canzoni, ma sono molto abili anche con le cover: il duetto al pianoforte con Elisa e l’omaggio a Pino Daniele, sono solo due esempi della loro innata capacità.

La band porta nel suo stile le impronte dei propri idoli: i Queen e i Pink Floyd e chissà se, un domani, riusciranno a farsi un nome grande quanto il loro. Ci stiamo allargando troppo? Quel che è certo è che i The Kolors continueranno ancora per molto a far parlare di loro, facendosi strada anche tra i più settici e tra chi non è mai stato un seguace di Amici. D’altronde, se il loro album Out era (ed è) tra i primi posti in classifica dei dischi più venduti, prima ancora della vittoria, un motivo ci sarà.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here