CONDIVIDI

Per l’ultima sfida della seconda manche del’ottava puntata di Amici 13, Miguel Bosè schiera Alessio a duettare con l’ospite, la vincitrice del Festival di Sanremo 2014 Arisa. Dopo Albano e Deborah durante la prima manche è il momento della Squadra Blu con il proprio supporto esterno.

Per fronteggiare l’inedito di Deborah, scritto per lei da Fiorella Mannoia “Anche se fuori è inverno” che fa parte dell’EP in vendita da questa settimana, il cantante dei Dear Jack si esibisce con Arisa sulle note del dolcissimo brano “Meraviglioso Amore” in un bel mix di voci.

Maria De Filippi spiega che Arisa qualche anno fa si presentò ai provini di Amici ma non venne presa. Solo sei anni dopo scrisse “Sincerità” e presentò il brano al Festival di Sanremo categoria giovani. La conduttrice si scusa in un certo qual modo ma sicura che alla fine il talento è apparso ugualmente malgrado lo sbaglio di un programma.
Arisa risponde che forse allora “non cantavo così bene” e che crescendo si migliora affrontando le prove della vita.

Alla fine della sfida, Luca Argentero e Gabry Ponte decidono l’esito della prova dando entrambi il voto all’esibizione e specialmente all’interpretazione dello splendido brano scritto per Deborah dalla celebre cantante.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here