CONDIVIDI
alex baroni

Sono passati 15 anni da quando il cantante Alex Baroni ci ha lasciati. Era il 13 Aprile 2002, quando a causa di un tragico incidente stradale, la musica italiana perdeva una voce e un interprete davvero unici.

La cantante Giorgia, che è stata la sua fidanzata dal 1997 fino al 2002, l’ha ricordato lasciando un messaggio sui suoi profili social: “Nel mio solito disagio mi unisco a chi oggi ricorda i 15 anni senza Alex Baroni con l’affetto del pubblico e degli amici e nel rispetto della sua famiglia, il ricordo di un artista e anima immensi, dalla voce irripetibile, ma è come fosse ieri”.

Noi di Blog di cultura vogliamo ricordarlo con cinque canzoni considerate tra le più belle del suo repertorio, che nonostante il passare degli anni, restano nel cuore di tanti.

1 – La distanza di un amore.

Brano del 2002, uno dei più amati e conosciuti. Racconta la fine di un amore, e tutti i sentimenti e le emozioni di chi soffre per la fine di una storia.

“Sei rimasta dentro me,
nel profondo delle idee,
come il pezzo di una vita che non c’è.
Sei un ago nelle vene
o una splendida bugia,
la ferita che oramai non va più via
e non guarisce mai, e non mi passa mai…”

2 – Cambiare.

Con questa canzone Alex partecipò alla 47esima edizione del Festival di Sanremo tra le Nuove proposte. Fu subito apprezzata da pubblico e critica. Anche se non arrivò primo, riuscì a vincere il premio per la Miglior Voce e il Premio Volare.

“Amore, che non può volare
resterai qui fino alla fine di me
amore, mi dovrà passare
per diventare libero, cambiare, cambiare…”

3 – Onde.

Brano uscito nell’estate del 1998, uno dei più grandi successi dell’artista romano.

“Eh, si che cosa vuoi
Tu nei pensieri miei
Lo so ma come fai…
Ancora un po’
Vorrei che fossi sempre qui
Qui con me
Non posso farti a meno mai…”

4 – Sei tu o lei (quello che voglio)

Brano con il quale Baroni partecipò alla 48esima edizione del Festival di Sanremo, stavolta tra i Big, e si classificò all’undicesimo posto.

“Tu mi sorridi e so che sei, quello che voglio
All’improvviso penso a lei, quello che voglio
Voglio salire un po’ di più
Voglio cadere un po’ più giù
Quello che voglio da lei e da te…”

5 – Ultimamente.

Questa canzone, una delle più belle in assoluto, fa parte dell’ultimo album di Alex Baroni, pubblicato postumo nel 2004, “C’è di più”.

“Ultimamente, molti ricordi, sono nemici per me
Io mi difendo, scrivo qualcosa per te
Solo un incontro, solo un momento, mi rendo conto chi sei
Nel tuo respiro, il mio destino sarà:
Chi ti può amare più di me, chi ti conosce più di me
Non mi dimentico lo sai, come potrei
Chi ti può amare più di me, chi ti conosce più di me
Se questa notte sognerai, io sto pensando a te…”

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here