CONDIVIDI
auto

Solo da alcuni anni nel nostro Paese è disponibile la formula del noleggio auto a lungo termine. Si tratta di una vera novità, che inizialmente è stata colta con una certa freddezza, sia dai privati cittadini che dalle imprese. Già nel 2019 però si è raggiunto e superato il milione di contratti; con un buon numero di nuovi contratti anche nel corso del 2020. In un periodo in cui il mercato dell’auto ha cifre da record storico negativo, questo tipo di opportunità è una vera e propria ventata d’aria fresca.

Come funziona il noleggio a lungo termine
Non serve essere degli esperti del settore per capire come funziona il noleggio auto a lungo termine. È sufficiente recarsi presso una concessionaria che offra questo tipo di opportunità, come ad esempio Biauto Rent, e scegliere il modello di auto che si desidera. Invece di acquistarla la si noleggia, pagando per l’uso costante nel tempo solo un piccolo canone mensile. Tale canone riassume in sé tutte le spese da sostenere per l’auto: l’utilizzo, l’assicurazione, la copertura danni, la manutenzione ordinaria e straordinaria e la tassa di possesso. In sostanza per cominciare a guidare l’auto dei sogni è sufficiente pagare la prima rata del canone mensile, senza dover pensare ad altro; eccetto ovviamente il carburante, che è a completo carico di chi utilizza il mezzo.

A chi piace il noleggio a lungo termine
Sono molti coloro che hanno preferito questo tipo di contratto, alternativo al classico acquisto. Spesso sono i neopatentati a noleggiare un auto a lungo termine; in questo modo dopo 3-5 anni potranno acquistare un’auto più potente, o più spaziosa, secondo le proprie esigenze. Anche molti giovani preferiscono noleggiare l’auto invece che acquistarla; sono proprio i giovani infatti che si trovano, con il passare di pochi anni, a vivere importanti modifiche nelle proprie abitudini e necessità: la famiglia che cresce, un matrimonio in vista, il cambio del posto di lavoro, ecc. Dopo questo tipo di cambiamenti le esigenze in fatto di automobile possono cambiare in modo sostanziale, se acquistassero la vettura che guidano ogni giorno si troverebbero a doverla cambiare molto spesso, con ovvia perdita di denaro.

Il costo del noleggio
Chiaramente chi preferisce i contratti di noleggio a lungo termine è anche chi fa i conti mese su mese, per tutte le spese della famiglia. Con il noleggio si ha la certezza di quanto si spende ogni mese per avere a disposizione l’auto che si desidera: senza imprevisti o brutte sorprese. Per altro acquistare l’auto oggi significa dover avere a disposizione almeno un certo capitale, abbastanza cospicuo, che non tutti sono disposti ad immobilizzare in un’autovettura. Meglio quindi spendere meno, al momento, per l’auto a noleggio a lungo termine. Fanno questa scelta anche molte aziende, perché in questo modo non devono sborsare cifre enormi per il parco macchine aziendale, pur avendo la certezza di avere a disposizione auto nuove, sempre in perfetto stato di manutenzione e del modello che si ama maggiormente, senza dover rinunciare a nulla.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here